Corso di formazione per il montaggio, uso, smontaggio dei ponteggi

Il Corso ha l’obiettivo di formare gli addetti ai lavori sulle conoscenze necessarie al corretto montaggio, uso e smontaggio dei ponteggi.

Corso di formazione per il montaggio, uso, smontaggio dei ponteggi

Il Corso ha l’obiettivo di formare gli addetti ai lavori sulle conoscenze necessarie al corretto montaggio, uso e smontaggio dei ponteggi.

Corso di formazione per il montaggio, uso, smontaggio dei ponteggi

icona-destinatari

Destinatari

Datori di lavoro e lavoratori

riferimenti-normativi

Riferimenti normativi

D.Lgs. 81/2008 Art. 137, comma 6 e 7 D.Lgs. 81/2008 Allegato XXI.

attestato

Attestato

Al termine del corso e dopo il superamento della prova finale, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido su tutto il territorio nazionale.

sede

Sede

Aula corsi CENTRO SERVIZI SOLDANI SRL Via Aldo Moro 1/A 56033 Capannoli (PI)

durata

Durata

28 ore

costo

Costo

330 €

costo

Aggiornamento

Quadriennale

AVETE PIÙ DI 5 DIPENDENTI DA FORMARE?
Richiedi subito un preventivo gratuito per effettuare la formazione a domicilio

Il Programma

Modulo giuridico normativo (4 ore)

  • Legislazione generale di sicurezza in materia di prevenzione infortuni
  • Analisi dei rischi
  • Norme di buona tecnica e di buone prassi
  • Statistiche degli infortuni e delle violazioni delle norme nei cantieri
  • Titolo IV, Capo II limitatamente ai “Lavori in quota” e Titolo IV, Capo I “Cantieri”

Modulo tecnico (10 ore)

  • Piano di montaggio, uso e smontaggio in sicurezza (Pi.M.U.S.), autorizzazione ministeriale, disegno esecutivo, progetto
  • DPI anticaduta: uso, caratteristiche tecniche, manutenzione, durata e conservazione
  • Ancoraggi: tipologie e tecniche
  • Verifiche di sicurezza: primo impianto, periodiche e straordinarie

Modulo pratico (14 ore)

  • Montaggio-smontaggio-trasformazione di ponteggio a tubi e giunti (PTG)
  • Montaggio-smontaggio-trasformazione di ponteggio a telai prefabbricati (PTP)
  • Montaggio-smontaggio-trasformazione di ponteggio a montanti e traversi prefabbricati (PMTP)
  • Elementi di gestione prima emergenza – salvataggio

VADEMECUM

Il datore di lavoro, deve effettuare il corso?
Sì, il datore di lavoro deve svolgere la formazione al pari dei lavoratori.

Quante persone devono effettuare il corso sul montaggio/uso/smontaggio dei ponteggi?
La composizione minima della squadra tipo è di due addetti ed un preposto. Comunque chiunque partecipa alle operazioni di montaggio, trasformazione e smontaggio, dovrà effettuare il percorso formativo.

Cos’è il Pi.M.U.S.?
Il Piano di Montaggio, Uso e Smontaggio è un documento nel quale sono descritte tutte le procedure operative di montaggio, trasformazione e smontaggio del ponteggio con le relative misure di protezione adottate dagli addetti. Per la redazione del PiMUS è obbligatorio rispettare le misure degli applicativi inserite all’interno del libretto di montaggio e smontaggio del ponteggio.
Il PiMUS è obbligatorio in tutti i cantieri dove si prevede l’uso di un ponteggio per l’esecuzione dei lavori, ai sensi dell’art.136 del D.LGSL. 81/08 che prevede: nei lavori in quota, il datore di lavoro provvede a redigere a mezzo di persona competente un piano di montaggio, uso e smontaggio (Pi.M.U.S.), in funzione della complessità del ponteggio scelto, con la valutazione delle condizioni di sicurezza realizzate attraverso l’adozione degli specifici sistemi utilizzati nella particolare realizzazione e in ciascuna fase di lavoro prevista.

Quando è obbligatorio il Pi.M.U.S.?
Il PiMUS è obbligatorio per le seguenti tipologie di ponteggio:
• per i ponteggi metallici fissi, in tutti i casi, indipendentemente da dimensioni, complessità e necessità di progetto
• per gli impalcati o altre opere provvisionali costruite con elementi di ponteggi metallici fissi
• per i ponteggi realizzati con elementi in legno
Per le opere provvisionali invece non va redatto (come trabattelli, ponti su cavalletti ecc).

Quando serve il progetto del ponteggio?
Quando la realizzazione del ponteggio non rientra tra gli schemi tipo contenuti nel libretto di autorizzazione ministeriale e/o è realizzato con sistemi misti tubi e giunti, e comunque in tutti i casi nei quali l’altezza del ponteggio è superiore ai 20 metri.

Ci sono delle sanzioni per la mancata formazione?
SÌ, le sanzioni previste ai sensi dell’art. 136 comma 7 D.Lgs.081/08 sono:
Sanzioni per il datore di lavoro: arresto fino a due mesi o ammenda da 548,00 a 2.192,00 euro

Per ulteriori domande e delucidazioni non esitare a contattarci, chiamaci allo 0587-607201 o inviaci una e-mail a info@centroservizisoldani.it

Altri corsi

Inizia a digitare e premi Invio per cercare