Corso per l’utilizzo di DPI III° livello

Il corso è rivolto a tutti i lavoratori che effettuano lavori in quota e che durante le lavorazioni sono soggetti a cadute dall’alto da posizione superiore a 2 metri. I DPI devono essere impiegati quando i rischi non possono essere evitati o sufficientemente ridotti da misure tecniche di prevenzione, da mezzi di protezione collettiva, da misure, metodi o procedimenti di riorganizzazione del lavoro.

Corso per l’utilizzo di DPI III° livello

Il corso è rivolto a tutti i lavoratori che effettuano lavori in quota e che durante le lavorazioni sono soggetti a cadute dall’alto da posizione superiore a 2 metri. I DPI devono essere impiegati quando i rischi non possono essere evitati o sufficientemente ridotti da misure tecniche di prevenzione, da mezzi di protezione collettiva, da misure, metodi o procedimenti di riorganizzazione del lavoro.

Corso per l’utilizzo di DPI III° livello

icona-destinatari

Destinatari

Addetti che effettuano lavori in quota

riferimenti-normativi

Riferimenti normativi

D.Lgs. 81/2008 art. 37 e 77, Uni En 363:2008

attestato

Attestato

Al termine del corso e dopo il superamento della prova finale, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido su tutto il territorio nazionale.

sede

Sede

Aula corsi CENTRO SERVIZI SOLDANI SRL Via Aldo Moro 1/A 56033 Capannoli (PI)

durata

Durata

8 ore

costo

Costo

200 €

costo

Aggiornamento

Quinquennale

AVETE PIÙ DI 5 DIPENDENTI DA FORMARE?
Richiedi subito un preventivo gratuito per effettuare la formazione a domicilio

Il Programma

MODULO TEORICO

  • Legislazione in materia di sicurezza.
  • Titolo IV “Lavori in quota e Cantieri”
  • Analisi dei rischi
  • Tipologie e caratteristiche di DPI anticaduta o di terza categoria
  • Sistemi di protezione: posizionamento, trattenuta e anticaduta
  • Adeguatezza nella scelta dei DPI
  • Verifica e manutenzione dei DPI
  • Cenni ai sistemi di accesso e posizionamento con funi
  • Il primo soccorso per l’operatore in quota

 

MODULO PRATICO

  • Addestramento all’uso dei DPI anticaduta
  • Vestizione e collegamento corretto dei DPI anticaduta
  • Prove di salita e discesa da una linea rigida verticale
  • Uso di ancoraggi portatili in fettuccia e di linea di ancoraggio orizzontale
  • Gestione delle emergenze, recupero dell’operatore in gravi difficoltà

VADEMECUM

Cosa si intende per DPI?
Si intende per dispositivo di protezione individuale, qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata e tenuta dal lavoratore allo scopo di proteggerlo contro uno o più rischi suscettibili di minacciarne la sicurezza o la salute durante il lavoro, nonché ogni complemento o accessorio destinato a tale scopo.

Quali sono i requisiti fondamentali che devono soddisfare i DPI?
I dispositivi di protezione individuale per essere a norma di Legge devono soddisfare i seguenti requisiti generali:
– possesso della marcatura CE e di tutte le certificazioni previste;
– presenza di istruzioni di utilizzo chiare, in lingua italiana o comunque in lingua comprensibile dal lavoratore; adeguatezza del DPI al rischio da prevenire
– adeguatezza del DPI alle esigenze ergonomiche e di salute del lavoratore

I DPI sono suddivisi in categorie?
Sì, i dispostivi di protezione individuale sono divisi in tre categorie:
– I categoria: dispositivi di facile progettazione e destinati a salvaguardare gli utilizzatori da danni lievi, sono autocertificati dal produttore;
– II categoria: tutti i DPI che non rientrano nelle altre due categorie, presentano un rischio significativo come ad esempio per occhi, mani, braccia e viso, sono un prototipo certificato da un organismo di controllo autorizzato e notificato;
– III categoria: dispositivi di progettazione complessa e destinati a proteggere gli utenti da rischi di morte o di lesione gravi; questa categoria comprende tutti i DPI per le vie respiratorie e protezione dagli agenti chimici aggressivi, sono un prototipo certificato da un organismo di controllo autorizzato e notificato, e controllo della produzione

Quali sono le varie tipologie di DPI?
Esistono diverse tipologie di dispositivi di protezione individuale a seconda della protezione che devono offrire:
– Protezione delle vie respiratorie;
– Protezione degli arti superiori;
– Protezione degli occhi;
– Protezione dell’udito;
– Protezione del capo;
– Protezione degli arti inferiori;
– Protezione da cadute dall’alto;
– Protezione del corpo e della pelle;
– Visibilità (indumenti ad alta visibilità

Come vengono raggruppati gli specifici sistemi di protezione individuale dalla norma UNI EN 363:2008?
I dispositivi di protezione individuale vengono raggruppati dalla norma Uni En 363:208 in:
– Sistema di trattenuta: sistema di protezione individuale dalle cadute che impedisce al lavoratore di raggiungere le zone dove esiste il rischio di caduta dall’alto.
– Sistema di posizionamento sul lavoro: sistema di protezione individuale dalle cadute che permette alla persona di lavorare sostenuta, in tensione/trattenuta, in maniera tale che sia prevenuta la caduta.
– Sistema di accesso su fune: sistema di protezione individuale dalle cadute, che permette al lavoratore di andare e tornare dal posto di lavoro in maniera tale che sia impedita o arrestata la caduta, utilizzando una fune di lavoro e una fune di sicurezza, collegate separatamente a punti di ancoraggio sicuri.
– Sistema di arresto caduta: sistema di protezione individuale dalle cadute che limita la forza d’urto sul corpo del lavoratore durante l’arresto caduta. Sistema di salvataggio: sistema di protezione individuale dalle cadute con il quale una persona può salvare se stessa o altri, in maniera tale che sia prevenuta la caduta

Ci sono delle sanzioni per la mancata formazione?
SÌ, di seguito alcuni casi
Per il datore di lavoro:
Mancata fornitura dei DPI: Arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da 1˙644 a 6˙576 €
Mancata richiesta d’uso dei DPI: Arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da 1˙315,20 a 5˙699,20 €
Per il lavoratore:
Mancato utilizzo dei DPI o Segnalare carenze dei DPI: Arresto fino a 2 mesi o ammenda da 438,40 a 1˙315,20 €

Per ulteriori domande e delucidazioni non esitare a contattarci, chiamaci allo 0587-607201 o inviaci una e-mail a info@centroservizisoldani.it

Altri corsi

Inizia a digitare e premi Invio per cercare