Con l’ordinanza n.42 del 2 aprile 2021, la Regione Toscana ha ordinato la chiusura per domenica 4 aprile e per lunedì 5 aprile di tutti gli esercizi commerciali al dettaglio, dai supermercati ai negozi di generi alimentari, dai fiorai alle gastronomie, compresi i tabacchi. E’ consentita la sola consegna a domicilio esclusivamente mediante prenotazione on-line o telefonica dei generi alimentari e dei beni di prima necessità. Sono espressamente esclusi dall’ordinanza di chiusura le rivendite di giornali, le farmacie e le parafarmacie, che potranno quindi continuare la loro normale attività.

Non sono menzionati dal provvedimento i pubblici esercizi (bar, ristoranti e simili) e le attività alimentari con licenza artigianale, che potranno continuare a svolgere l’attività di asporto.

Inizia a digitare e premi Invio per cercare